Archivio Categoria: Dall’Europa e dal Mondo

3rd European Youth Work Convention

Si terrà dal 7 al 10 dicembre 2020 il terzo convegno europeo sul lavoro giovanile. L’European Youth Work Convention (EYWC) è animazione socio educativa, per discutere degli ultimi sviluppi in merito al lavoro e le politiche giovanili in Europa. Professionisti del lavoro giovanile, delle politiche giovanili e della ricerca giovanile si riuniranno per la terza […]

Global Technical Meeting 2020 (GTM 2020)

Nel 2020 si svolgerà il Global Technical Meeting 2020(GTM 2020) sul volontariato, un evento speciale ai margini del Forum Politico di Alto Livello (HLPF) del 2020. La risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite definisce il tema dell’incontro  “Reinventare il volontariato per l’Agenda 2030” e chiede che il programma dei Volontari delle Nazioni Unite (UNV) si […]

Il CNG partecipa a Side event at the High-level Political Forum on Sustainable Development 2020: Economic Exclusion of Young People – A Youth-Led Talk Show

La Presidente del CNG Maria Cristina Pisani e il Segretario Generale Federica Celestini Campanari, oggi hanno preso parte al Side event at the High-level Political Forum on Sustainable Development 2020:  Economic Exclusion of Young People – A Youth-Led Talk Show,  organizzato dagli UN Youth Delegates di Belgio, Danimarca, Germania, Kenya, Paesi Bassi, Messico e Svezia, UNMGCT […]

“Youth work and youth workers across Europe – good examples from practice about volunteering, employment, education and training”

Il Consiglio Nazionale dei Giovani è partner del progetto “YOUTH WORK and YOUTH WORKERS across EUROPE”, il cui obiettivo principale è quello di esplorare, descrivere e scambiare le buone pratiche relative allo youth work nei diversi paesi del partenariato, al fine di garantire informazioni condivise e accesso all’istruzione e alla formazione per i youth workers. […]

#LeadTheNewNormal: Una campagna in cui i giovani ridefiniscono la loro realtà post-COVID

La pandemia da COVID-19 ha colpito duramente 1,8 miliardi di giovani nel mondo tra i 10 ei 24 anni – la più grande generazione di giovani nella storia. L’emarginazione giovanile è stata ulteriormente aggravata dalla pandemia da COVID-19. I giovani hanno oggi maggiori difficoltà nell’accesso all’istruzione, nel mondo del lavoro, nella loro vita sociale e […]

Bookmarks: edizione 2020

Bookmarks è un manuale per combattere il discorso dell’odio attraverso l’educazione ai diritti umani. Pubblicato originariamente nel 2014 per la campagna giovanile No Hate Speech Movement, il manuale è stato rivisto e aggiornato da parte del Consiglio d’Europa. Il punto di forza del manuale, ovvero gli strumenti per comprendere il discorso dell’odio, perché è importante affrontarlo […]

Il CNG partecipa al Berlin Forum of National Youth Councils

In occasione dell’inizio del semestre di Presidenza tedesca del Consiglio dell’UE, il Consiglio Nazionale della Gioventù ha organizzato un meeting virtuale tra i Consigli Nazionali della Gioventù dell’UE per poter discutere, fin dall’inizio del Trio, del coinvolgimento e della partecipazione dei giovani nella politica europea. Sarà anche l’occasione per comprendere insieme come la pandemia Covid-19 […]

Safeguarding Civic Space for Young People in Europe – Il nuovo studio del Forum europeo della gioventù

Nel corso degli anni, purtroppo, abbiamo assistito a una repressione contro la società civile, comprese le organizzazioni giovanili, in vari paesi europei. Questa tendenza continua nel 2020, con segnali estremamente preoccupanti, poiché la crisi sanitaria causata dal COVID-19 viene sfruttata per ottenere il controllo politico, mettendo a rischio molte dimensioni dello spazio civico. Con il […]

No Hate Speech – Codice di condotta UE per contrastare l’incitamento dell’odio online

Sono stati pubblicati ieri i dati sul Codice di Condotta UE per contrastare l’incitamento dell’odio online. Dai dati risulta come l’orientamento sessuale è il motivo di incitamento all’odio più comunemente riportato (33,1%) seguito dalla xenofobia (compreso l’odio anti-migrante) (15%) e dall’antiziganismo (9,9%). Questi dati sono indicativi, ma dimostrano su quali aree maggiormente bisogna intervenire per […]